lunedì,Luglio 26 2021

Covid all’Estate Ragazzi di Vibo, al via martedì lo screening

La decisione dopo la positività al virus di una bambina. L'Asp intanto avvia la campagna vaccinale itinerante

Covid all’Estate Ragazzi di Vibo, al via martedì lo screening
L'ingresso dell'oratorio salesiano di Vibo Valentia

Attività sospese da ieri all’oratorio salesiano di Vibo Valentia dopo la positività al Covid di una bambina che ha frequentato l’Estate Ragazzi, il campo estivo organizzato dal centro giovanile “Don Bosco”. L’Asp ha immediatamente disposto la quarantena per trecento tra bambini e animatori che martedì e mercoledì prossimi saranno sottoposti a tampone. Si teme un possibile focolaio dopo giorni di tregua apparente.

I contagi in tutto il Vibonese

Torna dunque a salire il livello di guardia nel vibonese che nel bollettino regionale trasmesso ieri, ha registrato un decesso e quattro nuovi positivi, facendo salire a 147 i contagi, un terzo dei quali riguarda i focolai ancora attivi a Cessaniti e a Fabrizia.

Il vaccino itinerante

E intanto prosegue la campagna vaccinale. Ad oggi sono state somministrate più di 135 mila dosi, mentre l’ASP continua a programmare vax day itineranti. Oggi tocca a Maierato, Monterosso, San Nicola da Crissa e Vallelonga, sabato a Cessaniti, mentre domenica saranno allestite postazioni a Ionadi, Zungri e a Tropea. Quest’ultimo evento si svolgerà in concomitanza con la regata “Rotta dei Ciclopi”.

Articoli correlati

top