martedì,Giugno 28 2022

Zungri, percepisce il reddito di cittadinanza e “ricambia” dipingendo murales nell’asilo

Il maestro Di Mari, originario di Siracusa ma trapiantato nel centro del Vibonese, ha abbellito con la sua arte i locali della scuola dell’infanzia: «L’entusiasmo dei bambini è stata la cosa più bella»

Zungri, percepisce il reddito di cittadinanza e “ricambia” dipingendo murales nell’asilo
L'artista Luigi Di Mari

Un viaggio nelle favole che ha letteralmente fatto sognare i piccoli bambini della scuola di Zungri. Sono gli splendidi murales realizzati dall’artista Luigi Di Mari, giovane originario di Siracusa ma da sei anni trapiantato a Zungri. Da Topolino al colorato mondo dell’orsetto Winnie the Pooh, passando per i colori caldi del Re Leone. Le opere sono state apprezzate sia dai bimbi che dai genitori, soddisfatti per gli ultimi interventi concretizzati nella struttura che ospita l’asilo grazie all’interessamento del Comune guidato dal sindaco Francesco Galati.

I lavori nella scuola di Zungri

I lavori nell’asilo di Zungri

Il lavoro ha visto impegnato per più settimane il maestro Di Mari che ha prestato la sua arte praticamente a costo zero. Il Comune ha provveduto ad un rimborso spese (circa 300 euro per l’acquisto di colori e materiale vario), la mano dell’artista 36enne ha poi fatto il resto: «Si tratta di murales tutti a tema Disney dipinti sulle pareti di quattro stanze più un corridoio dove era già esistente un dipinto che ho provveduto a restaurare», ha tenuto a precisare il professionista.

L’arte del maestro Di Mari e l’entusiasmo dei bambini

Di Mari percepisce il reddito di cittadinanza e i lavori nella scuola sono stati un modo per “ricambiare” con la propria arte. Dopo trent’anni della sua esistenza trascorsi in terra sicula, a Zungri ha costruito la sua famiglia e il centro del Poro è ormai la sua casa: «La parte più bella di questa esperienza – racconta infine– è stata vedere l’entusiasmo dei bambini, dei loro genitori, delle maestre e soprattutto gli occhi divertiti di mio figlio».

Le opere realizzate dal maestro Di Masi

Articoli correlati

top