martedì,Febbraio 7 2023

Vibo, Anthony Lo Bianco selezionato tra i 25 mentor changemakers italiani

Il presidente dell'Associazione Valentia e consigliere comunale entra a far parte della nazionale dei giovani protagonisti del cambiamento

Vibo, Anthony Lo Bianco selezionato tra i 25 mentor changemakers italiani
Anthony Lo Bianco

«Sono onorato di essere stato selezionato tra i 25 mentor changemakers italiani, come protagonista del cambiamento nel nostro paese». Lo scrive sui suoi canali social il consigliere comunale Anthony Lo Bianco, da anni alla guida dell‘Associazione Valentia. Il giovane rientra da Roma con un prestigioso riconoscimento conferito dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, ente governativo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Commissione Europea. «Ufficialmente – scrive con orgoglio – entro come mentor nel “Progetto Changemaker”, una comunità di giovani protagonisti per il cambiamento del domani. [Continua in basso]

Insieme a me, le storie positive di giovani che, in tutta Italia, attraverso le loro innovazioni e impegno quotidiano, si stanno dedicando per realizzare azioni ed iniziative di rilievo, in ambito di protagonismo giovanile su scala nazionale. Ho condiviso con decine di ragazze e ragazzi l’esperienza e la storia di chi non si è mai arreso – prosegue Anthony Lo Bianco – di chi ha ribaltato il senso incompleto e spesso distorto di tante etichette che negli anni sono state assegnate alle nuove generazioni, principalmente per chi nasce e cresce nel mezzogiorno d’Italia. Faccio parte di una generazione che non si è mai tirata indietro e che ha messo le proprie competenze al servizio della comunità. Un tempo si diceva che i giovani fossero scansafatiche e buoni a nulla, oggi invece si lanciano in una continua avventura, grande e sbalorditiva». Conosciuto per il suo impegno civico che da anni porta avanti con l’associazione Valentia, il consigliere comunale crede nel cambiamento: «Il nostro stivale è un Paese ricco di giovani pieni di creatività, competenza e tenacia. Come non credere in un futuro migliore per la nostra società con una simile ciurma di giovani? Diamo ai giovani sostegno e fiducia: sono loro il domani di tutti noi», afferma. Un cambiamento che passa attraverso la «sconfitta della ‘ndrangheta, della disoccupazione e della malasanità. Sembrano missioni impossibili, eppure non è così». Lo Bianco rivolge infine un appello ai giovani: «Abbiate il coraggio di inventare nuove regole per il mondo che vi circonda. Non lasciatevi intrappolare in una realtà troppo stretta e obsoleta. Abbiate il coraggio di intraprendere un percorso di trasformazione, così da divenire voi i prossimi changemakers e protagonisti del futuro del nostro paese».

Articoli correlati

top