martedì,Giugno 18 2024

Volley femminile, la Tonno Callipo chiude il 2023 con l’undicesima vittoria

Battuta la rampante Castrovillari, quarta in classifica. Il match termina 3-0 a favore della formazione giallorossa

Volley femminile, la Tonno Callipo chiude il 2023 con l’undicesima vittoria
Immagine di repertorio da pixabay

Undicesima vittoria per la Tonno Callipo che batte anche la rampante Castrovillari, quarta in classifica, con il solito 3-0 che non ammette repliche. Parziali alquanto eloquenti, in particolare gli ultimi due set, in cui la squadra di coach Boschini mostra superiorità e forza. Anche stavolta è sufficiente poco più di un’ora alle splendide ragazze giallorosse, sempre sul pezzo, sempre concentrate, sempre decise e determinate a chiudere presto e bene l’impegno settimanale di campionato. Boschini inizia col consueto sestetto che vede la diagonale Salimbeni-Suelen, quindi Macedo e Martina Vinci al centro, Milazzo e capitan Denise Vinci in banda, Darretta libero. Entreranno poi tutte eccezion fatta per Piarulli. E tutte contribuiscono a mandare in archivio l’ennesima vittoria di una stagione importante e storica, sia perché segna l’esordio in campo femminile per la blasonata società della Tonno Callipo, e sia per quello che augurabilmente sarà a fine stagione. Come anzidetto, e lo ribadirà poi nell’intervista anche il tecnico Boschini, il set più combattuto è il primo, in cui la Callipo deve prendere le misure all’avversario di turno, che si mostra tonico e pimpante. Ma non servono molti punti alle giallorosse per ristabilire le gerarchie, così sospinta dall’intelligenza in attacco di Suelen che piazza alcuni pallonetti deliziosi, oltre alle bordate a turno delle compagne Macedo, Denise Vinci e Milazzo, la Callipo chiude a proprio favore il parziale (25-18). Il clichè migliora nei successivi due set, in cui Boschini dà spazio anche al resto della rosa: quel che piace di questa Callipo è che tutte le atlete fremono dalla voglia di fornire il proprio contributo una volta in campo. Insomma diffusa bravura tecnica certo, ma anche quello spirito di gruppo e di squadra che rende appunto ancora più forti roster di livello alto, qual è appunto la Tonno Callipo. Così anche Castrovillari deve cedere alle quotate ragazze vibonesi, che si meritano elogi ed applausi, consapevoli però che si è solo a metà del cammino, anzi per completare il girone di andata ci sono ancora due gare, che verranno disputate dopo la lunga sosta prevista per Natale e Capodanno. Precisamente si riprenderà il 14 gennaio a Cosenza e si chiuderà poi in casa il 20 gennaio contro Rossano. Quindi si lascerà spazio al girone discendente del torneo, senza dimenticare gli impegni di Coppa Calabria. Insomma la strada è ancora lunga per la Tonno Callipo, ben consapevole e comunque determinata a percorrerla senza pause ed intoppi.

Coach Boschini

Col coach Boschini analizziamo sia il match di ieri, ma anche il programma di lavoro da qui fino alla ripresa del torneo. Iniziamo ovviamente dall’ennesima vittoria eccezionale e sempre per 3-0 di ieri.“Nel primo set siamo partiti molto contratti – inizia il tecnico giallorosso -, in parte per il fatto che abbiamo avuto una settimana in cui abbiamo messo un pò di pressioni qua e là, perché giustamente dobbiamo anche migliorare quell’aspetto, e quindi non solo tecnico, tattico e di gioco. Per cui ritengo che queste pressioni si siano fatte sentire nella prima parte del set. Dopodichè, una volta che abbiamo preso le misure e capito come gestire le cose in campo, magari anche con più concentrazione su alcuni fondamentali, ecco che siamo usciti bene. Per cui abbiamo iniziato a battere ed a difendere meglio, oltre a non far cadere un pallone che ci ha poi permesso di fare bei contrattacchi, anche in situazioni complicate”. Insomma la squadra ha risposto bene. “Sicuramente, tutto ciò frutto comunque del lavoro che facciamo quotidianamente in palestra. Sono molto contento finora: il bilancio di questo 2023 – spiega Boschini – è sicuramente ottimo, e lo è per tanti motivi. In primis appunto per la crescita tecnica, ma poi anche per aver fatto undici 3-0 di fila. Insomma non ti capita tutte le stagioni di poter vivere una situazione positiva del genere. Comunque – il monito del tecnico che guarda lontano – non mi faccio influenzare ma neanche le ragazze lo faranno, da questi risultati: l’obiettivo è chiaro, per cui bisogna lavorare in ottica futura, non bisogna pensare all’oggi ma al domani, ciò è quello su cui lavoriamo. Queste partite ci servono per arrivare con la giusta padronanza e pronti nel gestire la pressione di una finale in gara secca ed in campo neutro. Poi gli alti e bassi ci saranno sempre all’interno di una stagione, anche se finora giova ricordare che abbiamo concesso zero set a tutte le avversarie”.

E qui il meritato plauso alla squadra. “Infatti: questo nostro percorso finora fa capire il valore e la qualità umana e sportiva di queste ragazze della Callipo. A loro veramente faccio un plauso perché non è assolutamente facile vincere e mantenere questa concentrazione per tante partite di fila. Perché si può incappare in quell’attimo di debolezza, magari nel sottovalutare una sfida o non arrivare pronte o concentrate: però su questo sicuramente mi aspetto che dobbiamo migliorare, perché è giusto arrivare pronti e preparati a qualsiasi tipo di fida. Poi è chiaro come essere lì in alto abbia comunque il suo rovescio della medaglia, nel senso che sei sempre la squadra da battere, ma ciò non lo cambierei con nient’altro al mondo, quindi sono molto contento così”. Eccoci al programma da qui alla ripresa… “Ora – spiega Boschini – ci sarà una settimana intensa, in cui faremo ancora tanti allenamenti, per poi lasciare anche un po’ di riposo a Natale alle ragazze. Riprenderemo a gennaio belle cariche, anche perché ci aspettano soprattutto a febbraio i doppi appuntamenti di mercoledì e sabato con Coppa e campionato, perché vogliamo mettere nel mirino anche la Coppa. Insomma saranno due mesi, gennaio e febbraio, belli intensi. Senza tralasciare che a fine aprile chiuderemo la regular season, e poi da lì inizierà un altro campionato fino ai play off di inizio maggio. Colgo questa occasione per augurare Buone Feste a tutti i tifosi giallorossi, alla nostra società del presidente Callipo, alle ragazze ed a tutti coloro che orbitano nella Tonno Callipo, così come auguri – conclude Boschini – alla Federazione ed a tutte le altre società di questo campionato”.

Tonno Callipo Vibo- La Mammina Avolio Castrovillari 3-0

(25-18, 25-12, 25-13)

  • Tonno Callipo: Salimbeni 5, Suelen 13, Cellamare 1, Macedo 10, Milazzo 9, D.Vinci 11, Darretta (L), M. Vinci 4, Fiorini, Landonio, Scibilia 1. Ne: Piarulli. All. Boschini
  • Castrovillari: Capverde, Cecilia (L), Curti, De Rose, Genova, Russo, Schifino, Toziano. Ne: Di Luca, Greco, Martini. All. Feoli 
  • Arbitri: Marianna Russo di Catanzaro e Eugenio Pultrone di Soverato

LEGGI ANCHE: Volley femminile: decima vittoria consecutiva per la Tonno Callipo

Tonno Callipo, Cortese: «Migliorata intesa, pronti ad affrontare Ciclope Bronte»

Volley femminile, Marpesca espugna il campo del Castrovillari

Articoli correlati

top