martedì,Agosto 3 2021

Ionadi, ciclista investito da un’auto pirata sulla Statale 18

Soccorso da una volante della polizia e dal 118, è stato trasportato all’ospedale di Vibo con vistosi traumi. È caccia all'automobilista datosi alla fuga

Ionadi, ciclista investito da un’auto pirata sulla Statale 18

È caccia al pirata della strada che, a bordo di una Golf Serie 4 di colore grigio, questa mattina alle 11 circa ha urtato e gettato rovinosamente per terra un ciclista che stava percorrendo la Statale 18 nel territorio comunale di Ionadi, nei pressi del bar caffetteria “Il Pasticcino”. Tremendo l’impatto al suolo del malcapitato, rimasto sanguinante e dolorante per terra mentre l’artefice dell’incidente si dava vilmente alla fuga. La vittima dell’accaduto è stata tuttavia soccorsa da una volante della polizia in servizio nella zona, che ha prontamente provveduto ad allertare gli uomini del 118.

Il ciclista è stato assistito dai sanitari e successivamente trasporto in autoambulanza presso l’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia, per gli accertamenti e le cure del caso.  Attualmente si trova ricoverato all’interno del nosocomio vibonese in stato osservazione, visto il forte trauma subito nella caduta. Le forze dell’ordine, intanto, proseguono le indagini per cercare di individuare il pirata della strada. A quell’ora l’arteria era molto trafficata, così come il bar caffetteria situato a circa 200 metri dal luogo dell’incidente. Al vaglio degli inquirenti eventuali testimoni e le telecamere a circuito chiuso presenti nelle immediate vicinanze.

top