martedì,Ottobre 19 2021

Comunali a Polia, due le liste presentate dopo l’arresto di un assessore

Si ritorna al voto per via delle dimissioni del sindaco Amoroso e dei consiglieri a seguito del coinvolgimento di Giovanni Anello nell’operazione Imponimento

Comunali a Polia, due le liste presentate dopo l’arresto di un assessore

Due i candidati a sindaco a Polia, Comune retto da più di un anno da un commissario prefettizio a seguito delle dimissioni del sindaco Domenico Amoroso e dell’intero Consiglio comunale dopo l’arresto dell’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Anello, coinvolto nell’operazione antimafia “Imponimento” con 12 capi d’imputazione (associazione mafiosa, estorsione, riciclaggio, corruzione, falso, abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti ed anche l’accusa di aver contribuito a formare la strategia del clan Anello di Filadelfia in ambito politico, promuovevano il sostegno della cosca alle elezioni politiche nazionali del 2018 in favore del candidato al Senato Giuseppe Mangialavori). La Prefettura di Vibo Valentia, a seguito dell’arresto dell’assessore e del coinvolgimento a piede libero di un dirigente comunale nell’inchiesta antimafia (appalti truccati l’accusa), non ha inviato alcuna Commissione di accesso agli atti per accertare eventuali infiltrazioni mafiose nella vita dell’ente locale e così, dopo un anno di commissario prefettizio a seguito delle dimissioni del sindaco Domenico Amoroso e dei consiglieri comunali, si ritorna al voto. I candidati a sindaco sono: Luca Alessandro e Maria Umbro. Il primo si era candidato alla carica di sindaco in una lista civica nel 2018 ma era stato sconfitto dall’avvocato Amoroso. La dottoressa Maria Umbro è stata invece vicesindaco e assessore nella giunta presieduta dall’allora sindaco Pino Malta, e con lei si candidano alcuni ex consiglieri della precedente amministrazione guidata dall’avvocato Amoroso.

Nella lista a sostegno di Luca Alessandro sono candidati a consiglieri comunali: Alessandro Concetta; Buccinnà Alessia; Criniti Rossella; Demonte Antonio; Gaccetta Simone; Galati Antonio; Gigliotti Francesco; Pizzonia Mario; Pujia Carmelino; Sorrenti Francescantonio.

A sostegno della candidato a sindaco Maria Umbro sono invece candidati a consiglieri comunali: Pujia Franco; Teti Debora; Masdea Antonio; Penna Francesco; Farina Vincenzo; Ielapi Loredana; Teti Mario; Umbro Matteo; Monterosso Domenico; Feroce Caterina.

LEGGI ANCHE: Comune di Polia, sindaco e consiglieri si dimettono dopo l’arresto dell’assessore

“Imponimento”: appalti truccati a Polia, indagato il dirigente comunale

“Imponimento”: i voti a Filadelfia, il boss Anello e l’interesse per il senatore Mangialavori

Comunali, antimafia e indagini: i “casi” Sant’Onofrio e Joppolo

Comunali a Dasà, tre le liste in campo

Comunali a Joppolo, le liste in campo ed i candidati a sindaco e consiglieri

Articoli correlati

top