martedì,Agosto 9 2022

Pizzo, insediato il nuovo Consiglio comunale con il sindaco Pititto

La cerimonia all'interno di Palazzo San Giorgio a seguito della vittoria della lista “Adesso Pizzo”: «La comunità vuole cambiare. La nostra squadra è pronta»

Pizzo, insediato il nuovo Consiglio comunale con il sindaco Pititto
Il sindaco Sergio Pititto

Si è insediato a Pizzo il nuovo Consiglio comunale dopo la vittoria del sindaco Sergio Pititto e della sua lista “Adesso Pizzo”. All’insediamento era presente la terna commissariale che ha gestito il Comune per più di due anni dopo lo scioglimento degli organi elettivi dell’ente per infiltrazioni mafiose. Accanto al sindaco, presenti i consiglieri comunali eletti nella sua lista: Marina Betrò, Stefania Calfapietra, Maria Teresa Defina, Gennaro Muratore, Vincenzo Pagnotta, Franco Procopio, Giò Puglisi e Domenico Rocca. Il commissario straordinario, Antonio Reppucci, rivolgendosi ai neoeletti, ha affermato: «E’ il gioco di squadra che conta. Qui bisogna rimboccarsi le maniche. Si vince con il noi, non con l’io».

Il neosindaco Sergio Pititto ha quindi dichiarato: «Questa città aveva bisogno di riappropriarsi della sua identità. Crediamo nell’aggregazione, nel recupero di idee e, non finirò mai di dirlo, bisogna abitare i cuori delle persone. Tanti ci hanno supportato, dimostrandoci il loro immenso amore per Pizzo. Dobbiamo stare assieme, la differenza del dato elettorale ci carica di responsabilità: la comunità voleva cambiare ed è come se ci avesse detto: “Noi ci affidiamo a voi”. Ho avuto momenti di sconforto e di gioia, ma ne è valsa e ne varrà sempre la pena». Infine, un pensiero rivolto alla commissione straordinaria: «La cosa più bella è riaccendere il motore delle attività attraverso quello che voi ci avete lasciato».

Articoli correlati

top