lunedì,Maggio 20 2024

Provinciale Vazzano-Pizzoni-Soriano, i cittadini: «Lavori non ultimati, questa strada è un pericolo»

Chiesti interventi urgenti: «La strada non è stata neanche pulita dalle erbacce e dagli arbusti che ostruiscono la carreggiata»

Provinciale Vazzano-Pizzoni-Soriano, i cittadini: «Lavori non ultimati, questa strada è un pericolo»
La Provinciale 60

Continuano le criticità per gli abitanti dell’entroterra vibonese, alle prese con una viabilità fatiscente. Nel mirino dei cittadini, la strada provinciale 60, importante arteria di collegamento tra i paesi di Vazzano-Pizzoni e Soriano. I residenti denunciano la carenza di interventi che si trascinano ormai da anni tale da rendere la situazione non più tollerabile. In particolare, i cittadini ripercorrono le vicende legate alla strada: «Dopo vari anni di attesa, nel novembre 2020 la Provincia di Vibo annunciava lo stanziamento di 500mila euro per la pulizia e la messa in sicurezza della provinciale 60, danneggiata da frane e smottamenti. Dopo continui e assillanti solleciti da parte di cittadini volontari, il cantiere è stato aperto il 18 giugno 2022. Gli addetti hanno lavorato qualche giorno poi, le attività sono state misteriosamente sospese per un anno».

I mesi passano ma poche novità all’orizzonte: «Finalmente, nel giugno 2023, i lavori sono ripartiti. La provinciale è stata chiusa fino al 31 luglio con ulteriori disagi per i cittadini». Alla riapertura, l’amara sorpresa: «I lavori non erano stati ultimati, la strada non era stata pulita dalle erbacce e dagli arbusti che ostruiscono ancora adesso la carreggiata, le cunette risultano piene all’inverosimile e cosa grave, invece di mettere in sicurezza, si sono raddoppiati i pericoli». E ancora: «Le frane sono state tutte riprese, ma lasciate senza guard rail su burroni pericolosi. In alcuni tratti -aggiungono i cittadini- la carreggiata è stata ristretta di più di un metro in piena curva. Sono stati realizzati muretti prima del guardrail, la strada risultata limitata. E non è stata fatta la pulizia». I residenti chiosano: «Chiediamo al presidente della Provincia e al suo ufficio tecnico un intervento urgente e risolutivo prima che succeda qualche cosa di irreparabile».

LEGGI ANCHE: Strada crollata e fuoriuscita di fogna a Piscopio, il degrado corre sulla provinciale 14 – Video

Voragine lungo la strada Vibo-Piscopio, l’appello: «Dopo un anno, nessun intervento»

Vibo e gli studenti senza pensiline, il consigliere Lo Bianco solleva il caso

Articoli correlati

top