mercoledì,Giugno 19 2024

“Andare verso, il corpo nello spazio”: a Brognaturo incontro con gli studenti

L’appuntamento in programma a palazzo Tiani promosso dal Comune, Pro loco e Istituto comprensivo di Vallelonga

“Andare verso, il corpo nello spazio”: a Brognaturo incontro con gli studenti
Professional assistance. Close up of biracial female psychologist therapist hands holding palms of millennial woman or teenage girl patient client talking consulting helping accept difficult situation

“Andare verso, il corpo nello spazio”. È questo il titolo dell’iniziativa in programma il 29 novembre, dalle ore 9.30 a palazzo Tiani, a Brognaturo. L’appuntamento è frutto della sinergia tra il Comune, l’istituto comprensivo di Vallelonga e la Pro loco. Nell’ambito della giornata, si discuterà di “autodeterminazione” grazie al contributo del sindaco Rossana Tassone. Nel corso dell’evento, poi, relazioneranno l’avvocato Mara Tiani su “La norma e il corpo” e lo psicologo Giuseppe Iennarella sull’argomento “Consapevolezza”. La giornata a Brognaturo, anticipano i promotori, si inserisce negli eventi di sensibilizzazione alla violenza di genere. Alla luce dei continui episodi di cronaca che continuano a registrarsi in più parti d’Italia, infatti, emerge sempre con più forza l’esigenza di confrontarsi con i ragazzi e promuovere la cultura della non violenza e del rispetto reciproco. Il primo cittadino Tassone ha voluto sottolineare: «Già lo scorso anno abbiamo realizzato un convegno dal titolo “Territorio e autodeterminazione femminile” dedicato al ruolo della donna nei nostri contesti e all’importanza della sensibilizzazione. Grazie alla presenza di Amnesty international si è focalizzata l’attenzione anche sulla questione in Iran e sulla figura femminile». Il percorso pensato, in piena collaborazione con il mondo scuola, si compone di quattro incontri che si concluderanno con un flashmob.

LEGGI ANCHE: “Com’eri vestita?”: a Vibo la mostra per raccontare le storie di 17 vittime di violenza sessuale -Foto

Serra, a palazzo Chimirri un evento per dire No alla violenza sulle donne

Femmicidi, violenza di genere e il nuovo ddl del governo: focus nel convegno Ande ospitato a Vibo

Articoli correlati

top