Autobomba di Limbadi, gli inquirenti si concentrano sull’ordigno (VIDEO)

Investigatori alla ricerca di similitudini tra il congegno che ha ucciso Matteo Vinci e quelli utilizzati per altri attentati. Non si esclude possano avere una provenienza analoga

Investigatori alla ricerca di similitudini tra il congegno che ha ucciso Matteo Vinci e quelli utilizzati per altri attentati. Non si esclude possano avere una provenienza analoga

Informazione pubblicitaria
La bomba destinata a Moscato
Informazione pubblicitaria

Un cilindro metallico di 20 centimetri e largo 12,5: due chili e mezzo di polvere pirica, chiuso alle estremità con due piastre di metallo e un sistema d’innesco composto da un ricevitore radiocomandato a cui era collegato un detonatore. L’ordigno che il 9 aprile a Limbadi ha fatto saltare in aria la Ford Fiesta che transitava in località Cervulara, uccidendo Matteo Vinci e ferendo gravemente suo padre Francesco, ancora ricoverato al centro grandi ustioni di Palermo, potrebbe essere stato proprio così. Una bomba, in pratica, simile a quella recuperata dalla Squadra mobile di Vibo Valentia nel febbraio 2013, che – per come sentenziato in via definitiva dalla Cassazione – Pantaleone Mancuso alias “Scarpuni”, consegnò a Rinaldo Loielo e Filippo Pagano affinché facessero saltare in aria il killer del clan dei Piscopisani, poi pentitosi, Raffaele Moscato

Informazione pubblicitaria

Avevano pianificato un attentato simile a quello nel quale rimase gravemente ferito in località “Savini” di Sorianello, il 26 settembre 2017, Nicola Ciconte. Considerato vicino proprio ai Loielo: la sua auto saltò in aria ma sopravvisse miracolosamente. Come dire: gli attentati in stile libanese, a queste latitudini, non sono una novità. Le forze dell’ordine lo sanno e, dopo l’autobomba del 9 aprile aumentano la pressione. Significativo l’ultimo sequestro a Nicotera Marina: formule d’affiliazione alla ndrangheta, armi, munizioni volontà e perfino giubbotti antiproiettile, di cui uno perforato, sequestrati a Domenico e Salvatore Piccolo, 26 e 19 anni, ovvero i figli di Roberto Piccolo, considerato uno degli uomini d’azione più pericolosi del clan Mancuso. Equipaggiamento per tempi di guerra.

LEGGI ANCHE:

Armi, droga e oggetti per i riti di affiliazione alla ‘ndrangheta: due arresti a Nicotera (FOTO/VIDEO)

Autobomba a Limbadi: ascoltati Francesco Vinci e Laura Sorbara (VIDEO)

L’autobomba di Limbadi e quel sogno d’amore spazzato via dal tritolo (VIDEO)

Autobomba a Limbadi: l’esplosivo in mano al clan ed i nuovi equilibri mafiosi

Autobomba di Limbadi, interrogatorio fiume per la madre di Matteo Vinci (VIDEO)

Autobomba di Limbadi, la madre della vittima sentita dalla Dda 

Limbadi si stringe alla famiglia Vinci e denuncia l’abbandono delle istituzioni (VIDEO) 

Limbadi dopo la marcia per Matteo, fiori e commozione sul luogo dell’autobomba (VIDEO) 

Limbadi scende in piazza nel nome di Matteo Vinci (VIDEO)

«Continuerò a parlare per salvare la vita di altri giovani» (VIDEO)

Autobomba, Limbadi reagisce con una fiaccolata e un Consiglio aperto (VIDEO) 

Autobomba di Limbadi, in arrivo il Ris di Messina (VIDEO) 

Il silenzio della Calabria sull’autobomba di Limbadi che sembra non aver fatto rumore

Autobomba a Limbadi, il genero di Di Grillo: «Noi estranei ai fatti» (VIDEO)

Autobomba di Limbadi, Libera: «Reazione rabbiosa di chi vede minacciato il suo potere» 

Detenzione di arma e munizioni, Domenico Di Grillo ai domiciliari (VIDEO)

Autobomba a Limbadi, disposta l’autopsia sul corpo di Matteo Vinci

«Dovevamo sposarci presto: Matteo non meritava di morire così» (VIDEO) 

Autobomba a Limbadi, parla la madre della vittima: «Subiamo soprusi da anni» 

Autobomba a Limbadi, l’avvocato dei Vinci: «Atto terroristico-mafioso» (VIDEO) 

Limbadi dopo l’autobomba: comunità sotto shock, il sindaco difende l’immagine del paese (VIDEO)

Autobomba a Limbadi, anche la Dda assume la titolarità dell’inchiesta

Autobomba a Limbadi: indagini a tutto campo per far luce sull’esplosione (VIDEO)

Detenzione illegale di arma da fuoco: arrestato a Limbadi Domenico Di Grillo

Esplosione a Limbadi: ad uccidere Matteo Vinci è stata un’autobomba (VIDEO)

Esplosione a bordo di un’auto a Limbadi, un morto e un ferito (VIDEO)