Scorta alla signora Scarpulla, la Prefettura di Vibo: “Tutele attuali sono congrue”

L’Ufficio territoriale di Governo ribadisce che le misure tutorie in atto vengono ritenute adeguate dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

L’Ufficio territoriale di Governo ribadisce che le misure tutorie in atto vengono ritenute adeguate dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Non si è fatta attendere la risposta della Prefettura di Vibo Valentia alle dichiarazioni rilasciate ieri dall’avvocato Giuseppe De Pace, legale della famiglia Vinci-Scarpulla, che lamentava la mancata assegnazione della scorta a Rosaria Scarpulla, la mamma di Matteo Vinci che ha perso la vita dopo un attentato con un’autobomba esplosa nelle campagne di Limbadi. “La Prefettura di Vibo Valentia, in relazione alle dichiarazioni rilasciate dall’avvocato Giuseppe De Pace – si legge in una nota – precisa che nei confronti della signora Rosaria Scarpulla sono state subito disposte delle misure tutorie ritenute congrue dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e che, in relazione alle proprie competenze, sta seguendo con particolare attenzione gli sviluppi della vicenda”. Resta confermata, intanto, la conferenza stampa che l’avvocato De Pace e la signora Scarpulla hanno convocato per lunedì mattina 7 maggio, alle ore 10, nella sala conferenze della Confcommercio di Vibo. L’intenzione è quella di tenere accesi i riflettori sull’omicidio di Matteo Vinci ed il ferimento del padre Francesco (ancora ricoverato in ospedale a Palermo) ad un mese dai tragici avvenimenti di Limbadi. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Autobomba a Limbadi: ascoltati Francesco Vinci e Laura Sorbara (VIDEO

L’autobomba di Limbadi e quel sogno d’amore spazzato via dal tritolo (VIDEO)

Autobomba a Limbadi: l’esplosivo in mano al clan ed i nuovi equilibri mafiosi

Autobomba di Limbadi, interrogatorio fiume per la madre di Matteo Vinci (VIDEO)

 

Autobomba di Limbadi, la madre della vittima sentita dalla Dda 

Limbadi si stringe alla famiglia Vinci e denuncia l’abbandono delle istituzioni (VIDEO) 

Limbadi dopo la marcia per Matteo, fiori e commozione sul luogo dell’autobomba (VIDEO) 

Limbadi scende in piazza nel nome di Matteo Vinci (VIDEO)

«Continuerò a parlare per salvare la vita di altri giovani» (VIDEO)

Autobomba, Limbadi reagisce con una fiaccolata e un Consiglio aperto (VIDEO) 

Autobomba di Limbadi, in arrivo il Ris di Messina (VIDEO) 

Il silenzio della Calabria sull’autobomba di Limbadi che sembra non aver fatto rumore

Autobomba a Limbadi, il genero di Di Grillo: «Noi estranei ai fatti» (VIDEO)

Autobomba di Limbadi, Libera: «Reazione rabbiosa di chi vede minacciato il suo potere» 

Detenzione di arma e munizioni, Domenico Di Grillo ai domiciliari (VIDEO)

Autobomba a Limbadi, disposta l’autopsia sul corpo di Matteo Vinci

«Dovevamo sposarci presto: Matteo non meritava di morire così» (VIDEO) 

Autobomba a Limbadi, parla la madre della vittima: «Subiamo soprusi da anni» 

Autobomba a Limbadi, l’avvocato dei Vinci: «Atto terroristico-mafioso» (VIDEO) 

Limbadi dopo l’autobomba: comunità sotto shock, il sindaco difende l’immagine del paese (VIDEO)

Autobomba a Limbadi, anche la Dda assume la titolarità dell’inchiesta

Autobomba a Limbadi: indagini a tutto campo per far luce sull’esplosione (VIDEO)

Detenzione illegale di arma da fuoco: arrestato a Limbadi Domenico Di Grillo

Esplosione a Limbadi: ad uccidere Matteo Vinci è stata un’autobomba (VIDEO)

Esplosione a bordo di un’auto a Limbadi, un morto e un ferito (VIDEO)